8

Fegato spappolato

Diteglielo, al Blasco, che non è necessario ammazzarsi d’alcool per sfondarsi il fegato.
Ho trovato un modo più economico adatto anche ai più giovani: le patatine fritte al Mauerpark.
Sarà che non sono una grande consumatrice di fritto, ma il mio organismo è stato duramente messo alla prova da quella montagna di unto piacere per le papille gustative.

Immagine presa dal sito http://www.lasnoblovesberlin.com/

Nel frattempo sono un paio di settimane che sento l’Inquilino della pancia scalciare, spugnare, stestare, sculare, s*inserireverboacasodimovimento*.
Oggi addirittura mi ha fatta saltare dalla sedia dallo spavento.
Ah, purtroppo non si è ancora rivelato, quindi ancora non si sa il sesso.
Il 24 ho la morfologica.
Chissà se si degna di fermarsi 2 secondi, giusto perché così posso iniziare a fare spese pazze.